Prometeo
in greco “colui che riflette prima”.
Il Titano, fratello di Atlante e di Epimeteo, s'impadronì del fuoco sacro degli dei
per farne dono agli uomini, affinché ne facessero strumento di riscatto e di progresso